Protocollo del gestore ASIS per tutti gli impianti sportivi - valido dal 06.03.2021 al 06.04.2021


Classificazione in zona arancione della Provincia autonoma di Trento (da martedì 06/04/2021):
ordinanza Ministro della Salute 2.4.2021



Da martedì 6 aprile 2021:

chiudono le piste da fondo e il ristoro del Centro fondo Viote

riapre all’utenza individuale la piscina Del Favero solo per: a. prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza (LEA) per attività riabilitative o terapeutiche; b. attività sportive individuali per attività riabilitative o terapeutiche


In zona rossa dal 15/3 al 05/04/2021 si vedano le relative norme: avviso Protezione civile PAT 

Classificazione in zona rossa della Provincia autonoma di Trento (da lunedì 29/03/2021 a lunedì 05/04/2021):
ordinanza Ministro della Salute 26.03.2021

Classificazione in zona rossa della Provincia autonoma di Trento (da lunedì 15/03/2021 a domenica 28/03/2021):
ordinanza Ministro della Salute 13.3.2021 
Per la classificazione in zona rossa nei giorni di sabato 3/4, domenica 4/4 e lunedì 5/4/2021, nonchè per gli spostamenti e le nuove aree si considerino anche le disposizioni del DL 13.3.2021, n. 30

__________________

Il protocollo valido dal 06.03.2021 è stato adottato in applicazione del DL 15/2021, del DPCM 02.03.2021 e dell'ordinanza PGP 66/2021.


Si ricorda che su prenotazione sono possibili:

a) attività sportive, motorie e ricreative in genere senza la partecipazione di pubblico, senza assembramenti e con rispetto misure anticontagio (attività consentite solo in zona bianca);

b) eventi e competizioni di sport individuali e di squadra di livello agonistico, professionistico e non, riconosciuti di preminente interesse nazionale   da un provvedimento del CONI o del CIP o da organismi internazionali e organizzati da FSN/DSA/Org. sp. internazionali. I provvedimenti del CONI adottati a seguito del DPCM 02.03.2021 sono disponibili qui: https://www.coni.it/it/speciale-covid-19 (eventi/competizioni consentite in zona gialla, arancione, rossa).  Gli eventi e le competizioni sportive della medesima natura organizzati da Enti di promozione sportiva (EPS) sono consentiti solo in zona gialla e arancione. Tutti gli eventi e le competizioni si svolgono a porte chiuse.

c) allenamenti di sport individuali e di squadra di livello agonistico, professionistico e non, riconosciuti di preminente interesse nazionale   da un provvedimento del CONI o del CIP o da organismi internazionali e organizzati da FSN/DSA/EPS/Org. sp. internazionali in preparazione degli eventi e delle manifestazioni di cui alla precedente lettera b). I provvedimenti del CONI adottati a seguito del DPCM 02.03.2021 sono disponibili qui: https://www.coni.it/it/speciale-covid-19 (attività consentite in zona gialla, arancione, rossa).

d) attività sportiva di base e attività motoria in genere svolte all’aperto nel rispetto delle norme di distanziamento sociale e senza alcun assembramento, in conformità con le linee guida emanate dall'Ufficio per lo sport del Governo e con la prescrizione che è interdetto l’uso di spogliatoi interni (attività consentite solo in zona gialla, arancione);

e)  attività sportiva o attività motoria all’aperto anche presso aree attrezzate purché comunque nel rispetto della distanza di sicurezza interpersonale di almeno due metri per l’attività sportiva e di almeno un metro per ogni altra attività salvo che non sia necessaria la presenza di un accompagnatore per i minori o le persone non completamente autosufficienti (attività consentite in zona gialla, arancione, rossa)

f) prestazioni rientranti nei livelli essenziali di assistenza (LEA) per attività riabilitative o terapeutiche (attività consentite in zona gialla, arancione, rossa)

g) attività sportive individuali per attività riabilitative o terapeutiche (attività consentite solo in zona gialla, arancione).



Informazioni specifiche per apertura Centro fondo Viote: www.supernordicskipass.it/#/
Da martedì 6 aprile 2021 le piste da fondo e il ristoro Viote sono chiusi.


Termine esercizio impianti sportivi in zone gialla, arancione e rossa: ore 22.00 (incluso tempo spogliatoi e uscita).
Si invita a considerare che il termine max di esercizio degli impianti sportivi non può superare le ore 22.00, ora in cui tutti gli utenti devono essere usciti dall’impianto.



Classificazione in zona arancione della Provincia autonoma di Trento (dal 01/03/2021):
ordinanza Ministro della Salute 27.2.2021 
Per gli spostamenti e le nuove aree si considerino anche le disposizioni del DL 23.2.2021, n. 15



Si segnala l'avviso 18.1.2021 del Dipartimento per lo sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri e le faq del Ministero dello Sport aggiornate a 19.01.2021: http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/faq/

Le faq del Governo sul DL 15/2021 e il DPCM 02.03.2021 si possono leggere qui: http://www.governo.it/it/articolo/domande-frequenti-sulle-misure-adottate-dal-governo/15638 



Protocollo ASIS dal 6 marzo 2021 al 6 aprile 2021Allegato A del protocollo ASIS dal 6 marzo: quadro impianti chiusi e aperti con le attività possibili.Allegato B del protocollo ASIS dal 16 gennaio: quadro sinottico delle misure per allenamenti e partite per ciascun impianto sportivo se apertoDichiarazione per utenza individuale (piscine Trento Nord, Manazzon, Del Favero, Campo scuola atletica leggera, Viote)Informativa per lo Sport continua in sicurezzaElenco sport di contatto: Decreto Ministro Sport 13.10.2020Nuovo protocollo attuativo delle "Linee guida per l'attività sportiva di base e l'attività motoria in genere" (decreto 22.10.2020 del Dipartimento sport della Presidenza del Consiglio dei Ministri)Ordinanza PGP 13.3.2021, n. 67Ordinanza PGP 5.3.2021, n. 66