Canoni di locazione o affitto

Applicabilità
Riferimenti normativi D.Lgs. 14.3.2013, n. 33 - art. 30 
Linee Guida ANAC adottate con delibera 8.11.2017, n. 1134 - Allegato 1
Contenuto dell'obbligo  Obbligo di pubblicazione dei canoni di locazione o di affitto versati o percepiti


________________________

PIANO ASSEGNAZIONI LOCALI IN COMODATO - ANNO 2022 (vedi allegati)

AVVISO ASSEGNAZIONE LOCALI IN COMODATO - ANNO 2022
FASE B: scaduta ore 12.00 - 15.11.2021
FASE A: scaduta ore 12.00 - 30.09.2021

________________________

PIANO ASSEGNAZIONI LOCALI IN COMODATO - ANNO 2021 (vedi allegati)

AVVISO ASSEGNAZIONE LOCALI IN COMODATO - ANNO 2021
FASE B: non necessaria
FASE A: scaduta ore 12.00 - 30.09.2020


________________________

PIANO ASSEGNAZIONI LOCALI IN COMODATO - ANNO 2020 (vedi allegati)

AVVISO ASSEGNAZIONE LOCALI IN COMODATO - ANNO 2020
FASE B: scaduta ore 12.00 - 06.03.2020
FASE A: scaduta ore 12.00 - 31.01.2020


________________________

ASIS:

- non stipula contratti (attivi) di concessione di beni immobili;

- ha in corso n. 53 contratto di comodato a titolo oneroso;

- ha un contratto di locazione stipulato con Ski Service Viote snc di Cozzitorto Diego & C. al Centro fondo Viote del Monte Bondone (canone di locazione mensile per locale noleggio attrezzatura per lo sci da fondo: Euro 220,00 + iva);

- incassa le tariffe di servizio pubblico per l'uso degli impianti sportivi in forza di contratto d'utenza (i ricavi da tariffa pubblica sono esposti nel bilancio d'esercizio pubblicato nella sezione Bilanci );

- liquida gli importi forfetari orari agli Istituti scolastici di istruzione secondaria superiore e provinciali come fissati dalla Giunta provinciale con delibera n. 1071 dd. 30.6.2014;

- ha una concessione in uso di beni appartenenti al patrimonio indisponibile della PAT finalizzata all'esercizio delle piste da sci da fondo Viote del Monte Bondone (canone annuale euro 102,17);

- ha una concessione in uso di beni appartenenti al patrimonio indisponibile della PAT ad uso mantenimento di un sistema di pompaggio idrico di emergenza a servizio del Centro fondo Viote del Monte Bondone (canone annuale euro 102,17)

- ha una subconcessione da Trento Funivie s.p.a. per l'utilizzo di acqua accumulata nel bacino di Malga Mezavia  destinata al sistema di innevamento artificiale del Centro fondo Viote del Monte Bondone (canone a metro cubo d'acqua fornita: Euro 2,09 iva esclusa).