Vivi il tuo sport
Pronti a nuovi punti di vista
Nello sport con gioia e equilibrio
Ieri, oggi e domani:
le vostre passioni, i nostri impianti
Richieste di utilizzo continuativo degli impianti sportivi per la stagione 2018/2019
// News
OGNI GIORNO SIAMO
CON TE
Corsi in partenza, gare, manifestazioni; ma anche aggiornamenti dell’ultima ora sullo svolgimento delle attività in programma. Ogni giorno, A.S.I.S. è con te. Per farti restare sempre aggiornato sullo sport a Trento.
LEGGI LE NEWS
CALCOLA TARIFFA
Sei un’associazione con sede legale del comune di Trento?
Prosegui
S1)
Associazioni sportive dilettantistiche affiliate a Federazioni del Coni o a Enti di promozione sportiva
Scegli
S1)
Società sportive di capitali o società sportive cooperative affiliate a Federazioni del Coni o Enti di promozione sportiva
Scegli
S1)
Associazioni sportive dilettantistiche affiliate a Federazioni del Coni o a Enti di promozione sportiva aventi ex legge l'obbligo di adozione del regime della contabilità ordinaria.
Scegli
S4)
Circoli (Aziendali, pensionati, culturali), comitati, onlus
Scegli
S4)
Associazioni non riconosciute diverse dalle associazioni sportive dilettantistiche
Scegli
SEGNALAZIONI
Ogni consiglio è prezioso per migliorare il nostro servizio. Contattaci!
SEGNALAZIONI ContattaciURP
AMMINISTRAZIONE E TRASPARENZA
La presente sezione denominata “Amministrazione trasparente” è disponibile in applicazione degli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni individuati dalla L. 6.11.2012, n. 190 secondo le disposizioni contenute nel D.Lgs. 14.3.2013, n. 33 e nel rispetto delle specificazioni adottate dalla legislazione regionale di adeguamento per gli enti a ordinamento regionale con l’art. 1 della L.R. 29.10.2014, n. 10. Le disposizioni dell’art. 1 della L.R. 10/2014 si applicano alle aziende degli enti a ordinamento regionale, quale è A.S.I.S., salvo che la disciplina provinciale a cui le medesime aziende devono fare riferimento non regoli diversamente la materia. La L.R. 10/2014 ha assegnato il termine di 180 giorni (18 maggio 2015) per l’adeguamento alla citata normativa.